fbpx

Prove CPT

La prova penetrometrica statica CPT (di tipo meccanico) consiste essenzialmente nella misura della resistenza alla penetrazione di una punta meccanica di dimensioni e caratteristiche standardizzate, infissa nel terreno a velocità costante (2 cm/sec).

Nelle prove con la punta meccanica Begemann, le grandezze Qc (resistenza di punta), Fs (attrito laterale) e Qt (resistenza totale) vengono misurate per mezzo di una cella di carico e visualizzate sul display della scheda elettronica di acquisizione.

Penetrometri utilizzabili per le prove CPT

prove CPT Penetrometri Selettore Sistema di
acquisizione
Manuale Idraulico Manuale Automatico
100 kN TG 63 – 100
200 kN TG 63 – 200
200 kN TG 73 – 200

 

Legenda
■ Standard
□ Opzionale
◇ Non possibile

Selettore

Per poter comandare i movimenti della punta Begemann, le aste di infissione, che agiscono sui vari componenti della punta, sono di tipo telescopico. Sulla batteria di aste esterne può essere instalato un anello allargatore per diminuire l’attrito sulle aste, facilitandone l’infissione.
La cella di carico, che rileva gli sforzi di infissione, è montata all’interno di un’unità rimovibile, chiamata “selettore“, che preme alternativamente sull’asta interna e su quella esterna.

Esistono due tipi di selettore:

  • Selettore manuale
    Prima di iniziare una fase di spinta, l’operatore deve agire manualmente su di una leva che predispone il selettore al comando dell’asta interna o di quella esterna.
  • Selettore idraulico
    Durante la fase di spinta le aste sono azionate automaticamente da un comando idraulico. L’operatore deve solamente controllare i movimenti di spinta per l’infissione delle aste.

Sistema di acquisizione

I valori rilevati dalla cella di carico sono acquisiti per mezzo di un’apparecchiatura elettronica fissata al selettore e chiamata “Sistema di acquisizione”.

TGAS11

I valori acquisiti dalla cella di carico sono visualizzati sul display dell’unità TGAS11.
L’operatore deve trascrivere manualmente le letture visualizzate durante l’infissione: 

  • RP = Prima lettura effettuata e relativa all’infissione della sola punta.
  • RP+RL = Seconda lettura relativa all’infissione della punta + manicotto laterale.
  • RT = Terza lettura relativa all’infissione delle aste esterne.

Per mezzo del software TGSW01 è poi possibile calcolare i valori dello sforzo della punta, dell’attrito laterale e della resistenza totale. Inoltre viene calcolato il rapporto RP/RL (Rapporto begemann 1965) e il rapporto RL/RP (Rapporto Schmertmann 1978 – FR%).

TGAS05v2

I valori acquisiti dalla cella di carico sono visualizzati sul display dell’unità TGAS05v2.
L’operatore può scaricare le letture dopo aver eseguito il test CPT: 

  • RP = Prima lettura effettuata e relativa all’infissione della sola punta.
  • RP+RL = Seconda lettura relativa all’infissione della punta + manicotto laterale.
  • RT = Terza lettura relativa all’infissione delle aste esterne.

Per mezzo del software TGSW01 è poi possibile calcolare i valori dello sforzo della punta, dell’attrito laterale e della resistenza totale. Inoltre viene calcolato il rapporto RP/RL (Rapporto begemann 1965) e il rapporto RL/RP (Rapporto Schmertmann 1978 – FR%).

 

Pagani Geotechnical Equipment fornisce inoltre gli accessori (punte Begemann, aste, celle di carico) necessari alla realizzazione delle prove CPT.

Penetrometri