Company

Pagani-Geotechnical-Equipment

Dal 1978 progettiamo e costruiamo macchine e accessori per i settori della geotecnica, geofisica e della ricerca ambientale con una produzione che risponde a tutte le necessità dell’investigazione geotecnica in situ.

Tra i nostri clienti ci sono grandi studi di ingegneria e progettazione, laboratori di ricerca e liberi professionisti. 

Il marchio Pagani Geotechnical Equipment è registrato in 16 Stati e conta più di 1.500 clienti in più di 90 paesi. L’attività viene svolta in un’area produttiva di circa 5.000 mq con uffici, laboratori, stabilimenti e magazzino. 

Pagani-Geotechnical-Equipment

Tutte le fasi che portano alla realizzazione di macchinari e accessori, dalla progettazione alla produzione, dall’assemblaggio alla taratura e alla calibrazione degli elementi elettronici vengono eseguite internamente.

La grande flessibilità produttiva e il magazzino interno permettono di evadere gli ordini in pronta consegna. 

La nostra produzione meccanica comprende diversi modelli standard di penetrometri

per indagini geotecniche dinamiche (DP), statiche (CPT/CPTu) e statiche-dinamiche,

che consentono quindi di eseguire entrambi i tipi di prove (DP, CPT e CPTu).

Ogni penetrometro è concepito per garantire il massimo delle prestazioni, non solo in termini di qualità del dato, ma anche in versatilità, efficienza e praticità. Infatti, grazie agli accessori offerti ogni macchina può essere configurata per adattarsi perfettamente alle caratteristiche del terreno e alle indagini da effettuare,

così da garantire le migliori prestazioni in ogni tipo di cantiere.

Pagani-Geotechnical-Equipment

Il laboratorio è uno dei fulcri dello stabilimento qui si assemblano e si collaudano piezoconi, moduli sismici,

data-logger e tutti gli altri accessori utilizzati per effettuare le prove statiche elettroniche (CPTu / S-CPTu).

Dotazioni ad alta tecnologia e attrezzature sofisticate permettono di eseguire tarature e calibrazioni

con la massima precisione e in tempi rapidi. 

I nostri traguardi

Pagani-Geotechnical-Equipment-traguardi